Cinque settimane, cinque appuntamenti con il grande cinema: su Iris in arrivo la rassegna “Un’estate in prima visione”

emma in prima visioneIl venerdì sera di Iris sarà all’insegna del grande cinema e delle prime visioni con la rassegna Un’estate in prima visione. Dal 12 luglio al 9 agosto, per 5 settimane consecutive, il canale proporrà infatti una selezione imperdibile di pellicole inedite, tra cui spicca l’assoluta prima tv del film Land, opera prima della celebre attrice Robin Wright, qui anche protagonista.

Ogni venerdì, Iris trasmetterà in prima serata lungometraggi capaci di intrattenere e far riflettere, da gustare tutti in un fiato. Tra i titoli in programma figurano il delizioso adattamento di Emma. con Anya Taylor-Joy, il dramma familiare Belfast premiato agli Oscar, l’avventuroso Un viaggio indimenticabile con Matt Dillon e Nick Nolte e il film denuncia The Kill Team.

Cinque settimane, cinque imperdibili appuntamenti con il grande cinema, grazie alle prime visioni del venerdì sera su Iris.

Emma. – 12 luglio, ore 21.00

Il 12 luglio va in onda Emma., raffinato adattamento dell’omonimo romanzo di Jane Austen. Ci troviamo nell’Inghilterra della reggenza e la storia segue le vicende della ricca e intraprendente Emma Woodhouse, alla ricerca del vero amore. Interpretata dalla talentuosa Anya Taylor-Joy, Emma ama muoversi da protagonista nella casa di campagna inglese, cercando di combinare matrimoni per amici e conoscenti. Le sue buone intenzioni però la portano a causare una serie di fraintendimenti e insuccessi sentimentali.

Sarà solo riconoscendo sé stessa e imparando a comprendere meglio gli altri che Emma potrà trovare la vera felicità. Nel cast anche Johnny Flynn nel ruolo dell’affascinante e pungente Mr. Knightley, mentre Mia Goth è la misteriosa Harriet Smith.

Miss Bates è Miranda Hart, Josh O’Connor (candidato come miglior attore protagonista ai David di Donatello 2024) è nel ruolo di Mr. Elton, mentre il personaggio di Mr. Woodhouse è stato dato a Bill Nighy, visto ne I Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo, Underworld e Pokémon – Detective Pikachu.

Il film diretto da Autumn de Wilde, con la sceneggiatura di Eleanor Catton e sotto le case di produzione Focus Features, Perfect World Pictures, Working Title e Blueprint Pictures, è un raffinato racconto di formazione per riscoprire, attraverso l’amore, la propria essenza.

Un viaggio indimenticabile – 19 luglio, ore 21.00

La trama di Un viaggio indimenticabile (2018) ruota attorno ad Amadeus, un anziano e stimato veterinario colpito dai primi segni dell’Alzheimer. A interpretarlo è la star Nick Nolte, che ritrae con empatia la condizione di chi combatte contro questo tipo di male.

Amadeus viene invitato a vivere a Londra con il figlio Nick, interpretato da Matt Dillon, e la nipote Tilda (Sophia Lane Nolte). Ma il progressivo declino cognitivo dell’amato nonno mette in crisi l’equilibrio familiare, creando frequenti litigi tra Nick e la moglie Sarah.

In particolare, quando a causa di un incidente domestico il trasferimento di Amadeus in una casa di cura sembra ormai inevitabile, è Tilda a intuire un’alternativa. Per non separarsi dal nonno, la giovane propone di compiere insieme un viaggio a Venezia, città che conserva ricordi felici del suo amore passato.

Nasce così l’avventurosa on the road story al centro del film, tratto dal successo tedesco del 2014 Honig im Kopf. Sotto la direzione del regista Til Schweiger, Nolte e Dillon prestano il loro bagaglio di esperienza a una storia commovente sulla complessità di convivere con l’Alzheimer.

Land – 26 luglio, ore 21.00

Per la terza serata della rassegna Un’estate in prima visione, Iris porta in prima visione assoluta Land.

Protagonista è Edee Holzer, alias Robin Wright, attrice e regista che qui si mette alla prova in un intenso racconto di auto-ricostruzione. Segnata da un passato traumatico, la donna decide di abbandonare la civiltà per rifugiarsi nella natura incontaminata del Wyoming. Qui costruisce una baita solitaria, decisa a vivere in totale isolamento, senza alcun comfort moderno. Ma la vita selvaggia è impietosa e ben presto Edee si trova a lottare per la sopravvivenza.

Una notte, l’incursione di un orso nella capanna distrugge provviste e riserve di cibo, gettando la donna nello sconforto. Sarà salvata dall’intervento di Miguel, un riservato cacciatore del posto, che si prenderà cura di lei e con cui nascerà un’intensa amicizia. Miguel insegna a Edee le tecniche di caccia e raccolta, aiutandola a riappropriarsi della propria autonomia. Intanto, i silenzi sul reciproco passato lasciano spazio a confidenze dolorose.

Diretto e interpretato con magnetica intensità da Robin Wright, Land porta a galla tutta la fragilità umana. Nel cast, anche Demián Bichir, che ricordiamo per il ruolo in The Hateful Eight e Warren Christie, il Bruce Wayne di Batwoman 2.

Belfast – 2 agosto, ore 21.00

L’appuntamento della rassegna previsto per il 2 agosto alle 21.00 è con Belfast, film del 2021 vincitore ai David di Donatello 2022, scritto e diretto da Kenneth Branagh. La pellicola è in bianco e nero, con alcune scene a colori, e narra in modo parzialmente autobiografico l’infanzia di Branagh nella città di Belfast durante i turbolenti anni del conflitto nordirlandese, noto come The Troubles.

La storia segue Buddy, un bambino di nove anni, e la sua famiglia operaia nel 1969, che tentano di mantenere la normalità e l’unità in un periodo di crescente tensione religiosa e politica tra cattolici e protestanti. Le vicende si concentrano sui tentativi dei genitori di Buddy di proteggere i loro figli e di decidere se restare a Belfast o trasferirsi in Inghilterra per una vita più sicura.

Il giovane Buddy, attraverso il quale vediamo gli eventi, è interpretato da Jude Hill; Caitriona Balfe è nel ruolo della mamma, una figura forte e protettiva, divisa tra l’amore per la casa e il desiderio di offrire una vita migliore ai suoi figli. Jamie Dornan, noto per il ruolo in The Fall – Caccia al serial killer, interpreta il padre.

The Kill Team – 9 agosto, ore 21.00

La trama di The Kill Team segue Andrew Briggman (Nat Wolff), un soldato americano inviato in Afghanistan assieme a un plotone che, sotto la guida del sergente Deeks (Alexander Skarsgård), sta compiendo atroci crimini di guerra contro civili innocenti. Il protagonista si trova quindi nel bel mezzo di un conflitto morale: denunciare i suoi compagni, rischiando la propria vita, o restare in silenzio.

Il film è diretto da Dan Krauss, che aveva precedentemente esplorato lo stesso tema nel documentario del 2013, anch’esso intitolato ‘The Kill Team’. Il regista si immerge nelle complessità psicologiche dei soldati coinvolti, mettendo in luce come la cultura militare possa distorcere il senso della moralità.

Dove vedere la rassegna Un’estate in prima visione

Dal 12 luglio al 9 agosto, Iris trasmetterà ogni venerdì sera, all’interno della rassegna Un’estate in prima visione, una selezione di film in prima serata. Di seguito il calendario completo degli appuntamenti previsti:

  • 12 luglio, ore 21.00 – Emma.
  • 19 luglio, ore 21.00 – Un viaggio indimenticabile
  • 26 luglio, ore 21.00 – Land
  • 2 agosto, ore 21.00 – Belfast
  • 9 agosto, ore 21.00 – The Kill Team

Continua a seguire tivù la guida per scoprire tutte le novità della televisione italiana: i migliori appuntamenti sportivi, i film e i programmi di intrattenimento.

Scegli tivùsat sempre, gratis, per garantirti un’ottima qualità di visione audio e video in 4K e HD.

Previous Image
Next Image

info heading

info content