Europei Under 21 2023: quando e dove vedere in tv in chiaro le partite delle qualificazioni

europei under 21 in tv

È iniziato il cammino di qualificazione ai Campionati Europei UEFA Under 21 del 2023, che determinerà le 14 squadre che si qualificheranno alla fase finale del torneo, che si disputerà a giugno 2023. Il cammino di qualificazione, invece, terminerà a giugno 2022. A settembre di quest’anno, poi, si proseguirà con gli spareggi. Le partite degli Azzurri saranno trasmesse interamente in diretta e in chiaro. Scopriamo, dunque, tutte le informazioni utili sul campionato, quando e dove vedere le qualificazioni agli Europei Under 21 2023 in tv.

Dove si gioca?

Prima di scoprirne di più sul calendario, capiamo quale saranno i palcoscenici che ospiteranno questa competizione riservata ai calciatori nati a partire dal 1 gennaio 2000, nel 2023. Come ricorderete, lo scorso campionato si è giocato in Ungheria e in Slovenia, mentre il prossimo anno gli Europei U21 saranno ospitati in Georgia e in Romania.

Le fasi delle qualificazioni

Il torneo di qualificazione è formato da due fasi: la fase a girone e gli spareggi. Nella prima fase le 53 squadre partecipanti sono ripartite in 9 gironi (8 gironi composti da 6 squadre e 1 girone composto da 5 squadre): le prime classificate di ciascun gruppo e la miglior seconda si qualificano direttamente alla fase finale del torneo, mentre le altre 8 migliori seconde avanzano alla fase successiva delle qualificazioni. Le 8 squadre si affrontano dunque agli spareggi, in due confronti ad eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. Le quattro squadre vincitrici si qualificano alla fase finale del torneo, aggiungendosi alle 10 squadre già qualificate dalla fase a gironi e alla Georgia e alla Romania, qualificate di diritto per la fase finale in quanto nazioni ospitanti.

Le squadre e i gironi di qualificazione

Sono dunque 53 le squadre che si affrontano nella fase di qualificazione agli Europei U21 2023divise in 9 gruppi da sei. Ecco come sono divise:

  • Gruppo A – Croazia, Norvegia, Austria, Finlandia, Azerbaigian, Estonia
  • Gruppo B – Germania (campione in carica), Israele, Polonia, Ungheria, Lettonia, San Marino
  • Gruppo C – Spagna, Russia*, Slovacchia, Malta, Irlanda del Nord, Lituania (*la Russia è momentaneamente sospesa dalla competizione)
  • Gruppo D – Portogallo, Grecia, Cipro, Islanda, Bielorussia, Liechtenstein
  • Gruppo E – Svizzera, Olanda, Moldavia, Galles, Bulgaria, Gibilterra
  • Gruppo F – Svezia, Italia, Repubblica d’Irlanda, Bosnia-Erzegovina, Montenegro, Lussemburgo
  • Gruppo G – Repubblica Ceca, Inghilterra, Albania, Slovenia, Kosovo, Andorra
  • Gruppo H – Francia, Ucraina, Macedonia del Nord, Isole Faroe, Serbia, Armenia
  • Gruppo I – Belgio, Danimarca, Scozia, Turchia, Kazakistan

Il calendario degli incontri: date e orari

Vediamo ora il calendario dei prossimi incontri della fase a gironi delle qualificazioni agli Europei 2023. I match che vedono interessata la Nazionale Italiana Under 21 saranno tutti visibili in diretta e in chiaro su Rai 2.

  • Montenegro – Italia, venerdì 25 marzo, ore 18.30
  • Italia – Bosnia ed Erzegovina, martedì 29 marzo, ore 17.30
  • Lussemburgo – Italia, lunedì 6 giugno
  • Svezia – Italia, giovedì 9 giugno
  • Italia – Repubblica d’Irlanda, martedì 14 giugno

Come e dove seguire gli Europei Under21 2023 in tv

Come anticipato, sarà la Rai a trasmettere tutte le partite italiane delle qualificazioni agli Europei Under 21 2023, con dirette tv su Rai 2. Per scoprire tutti gli appuntamenti sportivi in diretta tv, continuate a seguire Tivù La Guida.