I 5 migliori cartoni animati per i bambini piccoli

I migliori cartoni animati per i bambini piccoliEsiste ormai un lungo elenco di cartoni animati dedicati ai bambini piccoli, in età prescolare, modulati e studiati per le loro esigenze, educativi e istruttivi. A volte sono cartoni animati anche costruttivi, che cioè prevedono una risposta, un’interazione da parte dei bambini.

I cartoni animati in tv quindi diventano anche programmi educativi, dove i bambini possono imparare qualcosa di utile, come sapersi preparare la mattina o imparare qualche frase in inglese.  I bambini piccoli diventano quindi spettatori partecipi e non passivi.

Quali sono i migliori cartoni animati per i bambini piccoli?

 

  1. Masha e Orso

Un universo di simpatia e dolcezza, Masha e Orso è un cartone animato nato in Russia e diffusosi a macchia d’olio nel mondo. Una ragazzina combina guai e un orso tenerissimo sono i protagonisti di un cartone che ti coinvolge con risate e allegria, diventando un appuntamento irrinunciabile per i bimbi.

  1. Dottoressa Peluche

Nella lista dei cartoni animati migliori per i più piccoli, non si può non menzionare la Dottoressa Peluche, Dotti, una bambina di sei anni che si prende cura di peluche, aiutata da un ippopotamo e una pecorella. Niente di più dolce.

  1. Peppa Pig

La maialina più famosa del piccolo schermo e la sua allegra famiglia sono stati l’evento mediatico degli ultimi anni, conquistando le famiglie di tutto il mondo. Nata in Inghilterra, “Peppa Pig” in poco tempo è entrata a far parte dell’immaginario collettivo, grazie alle sue figure bidimensionali e al tratto semplice dei disegni, ma soprattutto grazie al modo ironico e divertente con il quale è  in grado di affrontare temi contemporanei e a sviluppare il confronto generazionale.

  1. Barbapapà

“Barbapapà” rimane uno dei migliori cartoni animati per i bambini in età prescolare, non solo di oggi, ma anche di qualche generazione fa. I “Barbapapà” arrivarono in Italia nel 1978 dal Giappone e conquistarono subito il pubblico giovane per la loro capacità di trasformarsi in qualsiasi forma desiderassero. Allora come oggi nacquero pupazzi di ogni grandezza e materiale dedicati alla famiglia dei “Barbapapà”.

  1. Pocoyo

Un cartone animato adatto ai bambini dagli zero ai tre anni, una produzione spagnola, che narra le avventure di Pocoyo, un bimbo piccolo che cresce e impara a conoscere le cose che lo circondano. Le storie si svolgono in un ambiente bianco e senza costruzioni. Accompagnato da un papero e da un elefante rosa, Pocoyo va alla scoperta del mondo.

Questi e tanti altri sono i cartoni animati per i bambini piccoli, scegliete quelli più adatti ai vostri bimbi consultando il palinsesto di Tivù la Guida.